.:: Portale della responsabilità sociale di impresa ::.

Home > FAQ

FAQ

Cosa s’intende per CSR?
L’integrazione su base volontaria da parte delle imprese delle preoccupazioni sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei rapporti con le parti interessate (stakeholder).

Chi sono gli stakeholder?
Sono tutti i soggetti e i gruppi sociali che hanno interesse nell’attività dell’azienda o sono in grado di influenzarne le scelte e le politiche. Il loro appoggio è necessario perché l’azienda possa operare in equilibrio e proseguire proficuamente la propria attività.

Cosa si intende per triple bottom line?
Considerazioni in base alle quali, nelle scelte aziendali, si tengono conto di tre profili: economico, sociale, ambientale (le cosiddette "Tre P": Profit, People, Planet).

Cosa si intende per “cittadinanza d’impresa” (corporate citizenship)?
È l’impegno da parte delle aziende a introdurre al centro delle proprie strategie l’integrazione tra esigenze di mercato e nuove responsabilità sociali.

La CSR risponde a obblighi normativi?
No, una caratteristica della responsabilità sociale risiede proprio nell’approccio volontario e nella decisione da parte dell’azienda di andare oltre il rispetto degli obblighi di legge.

La CSR è appannaggio solo delle grandi imprese?
Non solo le grandi imprese, che possono dedicarvi ingenti risorse economiche, possono praticare la CSR. Anzi, molti degli sviluppi più innovativi nell’ambito della CSR hanno origine tra le PMI, come sottolineato anche dalla Seconda Comunicazione della Commissione Europea del 2006.

Perché le PMI possono avere una naturale vocazione per pratiche socialmente responsabili?
Per alcune delle caratteristiche tipiche che caratterizzano l’imprenditorialità delle PMI, quali il forte radicamento nella società, la prossimità alla comunità locale, l’influenza dell’imprenditore come persona sia all’interno che all’esterno dell’impresa, la capacità di adattamento ai cambiamenti della società.

La responsabilità sociale può essere praticata solo dalle imprese?
La responsabilità sociale è nata in ambito aziendale, ma ha progressivamente coinvolto anche tutte le altre organizzazioni che intendono rendersi accountable, sia pubbliche sia del settore non profit.

Cosa s’intende per accountability (accountable)?
È la capacità di giustificare i propri comportamenti, rendendo conto periodicamente e comunicando in maniera trasparente agli stakeholder quanto è stato realizzato.
 

Loading........
Voti per questo Articolo: 4
4
0

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

Sportelli CSR