.:: Portale della responsabilità sociale di impresa ::.

Home > Green Economy > Roadshow Unioncamere-Symbola 2010

Roadshow Unioncamere-Symbola 2010

uploaded/green economy/Pavan.JPG

Il termine green economy è sempre più utilizzato e come tutti i concetti che diventano di moda rischia di essere inflazionato e progressivamente svuotato di un significato univoco. Risulta pertanto utile in queste circostanze fare chiarezza sul senso e sul perimetro che si intende attribuire a tale concetto.

 

Green è stato in passato utilizzato per indicare tutto ciò che si caratterizzava per un orientamento  ambientale,  fosse di natura politica, manageriale, di marketing, consumeristico, tecnologico, occupazionale, ecc. Nell’ottica della produzione un elemento di caratterizzazione significativo emerso negli anni è l’orientamento all’eco-efficienza, concetto chiave nell’evoluzione delle prospettive green su cui torneremo successivamente.  Scegliere oggi di utilizzare il termine green economy però significa associare l’aggettivo green ad una dimensione  più ampia e complessiva, quella dell’economia.

 

Green economy significa quindi non solo politiche green da parte delle istituzioni, non solo gestione green da parte delle imprese, non solo sviluppo di tecnologie green da parte del mondo della ricerca, non solo consumatori green oriented, non solo occupazioni green ma l’insieme integrato di questi ambiti e attori. Ma la green economy in Italia è molto di più. Si incrocia con con la scommessa della qualità, con l’innovazione, la ricerca. E’ insomma una chiave per ragionare sul futuro della nostra economia attraverso tutti i settori: dall’agroalimentare alle ceramiche, dalla nautica al turismo, alla meccatronica, dai settori tradizionali a quelli più innovativi.

 

Per conoscere più a fondo la green economy in Italia e promuoverne le opportunità di sviluppo, Unioncamere in collaborazione con la Fondazione Symbola, avviano nel 2010 una linea di attività nazionale dedicata specificatamente alla green economy. 

 

Il road show
L’idea è quelle di realizzare un viaggio nella green economy italiana attraverso incontri territoriali organizzati da Unioncamere, Fondazione Symbola in collaborazione con le Camere di commercio.  L’obiettivo degli incontri territoriali è duplice. Da un lato sono finalizzati a sensibilizzare le imprese locali sui temi e opportunità offerte dalla green, dall’altra conoscere e promuovere i casi di eccellenza presenti già oggi sul nostro territorio.  In sintesi gli obiettivi dell’iniziativa sono:

  • realizzare una iniziativa di rilievo nazionale finalizzata a far conoscere al vasto pubblico le opportunità offerte dalla green economy;
  • promuovere una cultura della green economy;
  • individuare e promuovere le migliori esperienze istituzionali, associative e imprenditoriali della green economy sia sul lato dei processi che dei prodotti;
  • raccogliere le esigenze delle imprese;
  • promuovere relazioni fra le imprese, istituzioni e associazioni di categoria per  la diffusione di reti in una logica di sviluppo competitivo e sostenibile del territorio.

Voci collegate

Loading........
Voti per questo Articolo: 8
8
0

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

Sportelli CSR